Riflessioni sul momento..

Sarà che quando una blogger finisce gli argomenti inizia a fare riflessioni..ahahaha!

A parte le sciocchezze..sento che sta cambiando qualcosa di profondo a livello energetico per chi si occupa di spiritualità pura, di mondi invisibili...durante e poco prima della pandemia, c'è stato un boom di queste attività..non mi riferisco al mondo olistico, ma a quello spirituale - magico, esoterico...Naturalmente, nel momento del passaggio, siamo stati chiamati a dare il nostro sostegno e a trasformarci noi stessi..

Adesso, sempre naturalmente, assistiamo a una sorta di inversione di rotta, aperte le porte delle case, finalmente, si cerca del contatto umano (per quel che si può) e ritornano le discipline olistiche legate al contatto diretto e al benessere-salute a 360°.

Questa è la mia sensazione, di aver "servito" una causa, quella della trasformazione, ed essermici immessa a pieno regime io stessa appena si ha avuto facoltà di muoversi..

è come se tutto ciò che è stato fatto a livello intenso e sottile ora si sciogliesse nella vita..

nella vita di ciascuno, compresa la mia ovviamente..

Non nella forma di leggere le carte, ma nella forma di qualcosa che si materializza, che va che cavalca l'onda.

Probabilmente sto solo parlando di me stessa e non di un nuovo modo di vedere le cose..probabilmente sono io che sto rivedendo il mio ruolo spirituale scoprendolo più profondo di quello che potevo vedere prima..

Io continuo con la pratica quotidiana personale, akasha, carte, sciamanesimo, celebrazioni, Blue Moon circle, guarigioni..ma anche una forte ripresa della creazione non solo magica, ma proprio quell'arte del manifestare..orto, disegni, lavoro in ditta, casa,animali, rapporti veramente importanti.. come l'arcano senza nome, qualcosa è passato e ha falciato qualcos'altro e ha rimesso cose al loro posto, ne ha formate di nuove..altre le sta elaborando..

che succede? In che modo sta cambiando ciò che faccio?

Onestamente non lo so.. sento che c'è di più che fare la lettura, il corso, il trattamento a qualcuno..Sento che si è sciolto nella vita tutto ciò e che non è più separato dal resto, dell'esistere..allora come fa a continuare ad essere un lavoro? Io suppongo che ciò sia accaduto a tutti e che non serva più un certo tipo di mestiere..gli strumenti servono ancora, me li sto portando dietro..ma in che modo questo potrà aiutare ancora le persone, oppure dare un servizio alle persone non lo so.. forse è semplicemente divenuto forma creativa, e questo significa che non c'è più un'identità di "lettore di carte, lettore di registri, sciamano ecc.." ma forse solo e semplicemente una sacerdotessa dell'amore che crea qualcosa e a tratti lo fa con la vita, a tratti legge le carte, a tratti risponde a bisogni di altre anime..E di cosa potrebbero ora avere bisogno le altre anime? non lo so, forse della forma creativa che ora è più adatta, magari di questo articolo, magari domani di un disegno, magari delle insalate, magari della mia voce che canta, o di un video, oppure ancora di leggere di fare percorsi..un tempo mi sarei sentita divisa e avrei chiesto a me stessa di scegliere.

Ma come cambierà e che accezione prenderà il lavoro magico spirituale per quanto mi riguarda dopo questa trasformazione, resta tutto da vedere..

probabilmente non si tratterà tanto di trovare sempre nuovi allettanti strumenti da offrire, ma di offrire saggezza, amore, essenza attraverso i miei soliti strumenti, offrire qualcosa di nuovo ogni volta a livello sottile..questo forse farà la differenza con il prima..?

Buona notte e tanta felicità a tutti.




9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Instagram

ATTIVITA' SVOLTA NEL RISPETTO DELLE NORME SULLE PRESTAZIONI INTELLETTUALI E CREATIVE OCCASIONALI, NEL RISPETTO MASSIMO DELL'ETICA VERSO IL FRUITORE.

Attenzione!!! IMPORTANTE precisazione:

Nessuno dei corsi percorsi attivazioni energetiche e consulti si sostituisce al parere psicologico, medico o di counseling

La parola "guarigione" o la dicitura "pulizia di memorie energetiche" e similari in questo contesto usate sono meramente spirituali e non intendono alcun miracolo o cura medica.  Per ulteriore riprova della buona fede e onestà della sottoscritta, ho deciso di applicare la modalità soddisfatti o rimborsati, con modalità e tempistiche diverse in base al tipo di servizio, che verrà fornita in un'informativa specifica prima di effettuare il pagamento.

Vengono rimborsati, se danneggiati al ricevimento, entro i 14 giorni dal ricevimento, con spedizione a carico dell'acquirente, i manufatti artistici.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now