Akasha non si è mai chiusa

Akasha non si è mai chiusa. Ebbene sì.

Come ho spiegato in molti post, il registro akashico si legge solo accedendo alla sua frequenza tramite una preghiera di accesso, che viene canalizzata da persone particolarmente connesse, insieme a tutta una tradizione e segni di attivazione nuovi per gli studenti, oppure grazie al tramandarsi da maestro ad allievo di queste preghiere e di questi segni.

Come dicevo, Akasha dopo la caduta morale dell'umanità successiva all'esperimento atlantideo (per chi ci crede, se no prendetelo come metafora), si dice essersi chiusa.

Non è corretto. Dalle mie ultime ricerche all'interno della dimensione akashica, mi sono resa conto che la faccenda è stata contraria: l'essere umano, disconnettendosi, ha perso la naturale capacità di stare a registri aperti senza bisogno di accedere nè con preghiera nè in nessun latro modo. Per questo mi è anche arrivato che la popolazione hawaiana, così vicina alle origini alla frequenza e ai messaggi akashici, fosse probabilmente stata una delle ultime popolazioni che non accedeva ad Akasha, ma che semplicemente viveva, senza neanche tanti fronzoli di mistero, direttamente dentro la connessione animica.


Allora perchè le preghiere di accesso? Perchè poi questa capacità andata persa con la perdita della connessione umana al divino. Da qui, sappiamo cosa sia successo al mondo, cosa abbiamo fatto alla natura e ai nostri simili...

Quello che si sà, è solo che la lettura del registro akashico è diventato appannaggio esoterico (nascosto) a pochi rimasti in connessione ai tempi degli egizi (e altre popolazioni orientali in epoche antiche, tanto che "akasha" è una parola sanscrita), che hanno salvato questa conoscenza tramandandola attraverso le preghiere e le iniziazioni fino a oggi.


Per questo oggi non si può accedere senza preghiera di accesso e attivazione.. non perchè akasha si sia chiusa, ma perchè noi abbiamo perso la memoria della naturale connessione con essa..questa patica è quella che tra le varie riesce di più a ridonare una capacità perduta all'essere umano.


Altre pratiche sono molto interessanti ma portano solamente informazioni e non apertura del canale diretto.


Purtroppo l'eccessiva chiusura anche in tempi odierni delle tradizioni ha portato a una eccessiva confusione e voglia di trovare Akasha per altre vie.


Di questo parleremo in seguito meglio, ma nel frattempo posso dirvi questo: se non siete iniziati a una tradizione il miglior modo per stare un po' in akasha è praticare la via dell'amore, dell'ascolto del cuore e anche la pratica ho'oponopono e huna possono avvicinarvi a questa frequenza, così come ogni pratica di consapevolezza e amorevolezza, come anche le bavana e la vipassana, ad esempio..e lo stesso Vangelo, e ogni parte spirituale e amorevole di ogni religione.


Quindi Akasha non si sta aprendo, sono le persone e le tradizioni che stanno togliendo la polvere dai vecchi dettami e si stanno aprendo a trasmettere questa conoscenza. Akasha è sempre stata aperta sempre stata lì.


Personalmente, presto, vi porterò una grande novità che sto già mettendo in atto con esiti molto positivi grazie ad alcuni conoscenti che stanno partecipando all'iniziativa: dalla mia attivazione Master "Arcangelo Metatron e il fiore della vita" (preposta tra l'altro facilitare l'accesso ad Akasha ed essendo io una lettrice strutturata, questo mi ha dato l'aiuto a trovare una cosa totalmente nuova ma anche tecnicamente funzionante): ho messo a punto un metodo che rispetta la tecnica tradizionale ma va oltre, si apre, ci sarà sempre da imparare sempre una tecnica a preghiera ma...e poi unirà con la filosofia hawaiana e...naturalmente non basta: per essere ancora più corretta, ho scelto una maestra di tradizione, anche però in risonanza con questa apertura, che mi aiuterà a raggiungere il terzo livello e quindi poter essere maestra a tutti gli effetti, pur essendo già energeticamente pronta ad aiutarvi ad accedere al vostro registro.. ma per i dettagli...

stay tuned!!!!


oppure chiedetemi tutto su

info.angolobianco@gmail.com







34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti